3 luglio 2012

Non sono un #mediacomplice!

Non sono un #mediacomplice!
Quando una donna è assassinata #nonraccontoscuse!

© AnarkikkaMi rivolgo a tutti i media, bloggers, mezzi di informazione: adottate il "bollino"!Assumiamoci la responsabilità di cambiare il linguaggio utilizzato nel raccontare l'assassinio di una donna! Basta con i soliti aggettivi che implicitamente tendono a giustificare la violenza nei confronti delle donne: geloso, abbandonato, solo, disperato...Grazie a Giorgia Vezzoli di Vita da Streghe che ha subito condiviso!Non sono un #mediacomplice

7 commenti:

  1. Come non condividere? http://sabrinaancarola.blogspot.it/2012/07/non-sono-un-mediacomplice.html Grazie!

    RispondiElimina
  2. Dimaio Vincenzo3 luglio 2012 23:42

    Sono più che convinto,sono felicissimo di partecipare ad un'iniziativa spero che servi a svegliare un'opinione publica che puzza di vecchio e di stantio.

    RispondiElimina
  3. aderisco! http://secasomai.wordpress.com/2012/07/04/non-sono-un-mediacomplice/

    RispondiElimina
  4. Elena Piangerelli5 luglio 2012 00:23

    Condivido e aderisco!

    RispondiElimina
  5. Condiviso il bollino sul blog e aderiamo http://donneviola.wordpress.com/

    RispondiElimina
  6. Aderisco!! http://paoloxl.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Aderisco cara, e grazie mille http://www.ravanellorosapallido.com/

    RispondiElimina